La mia vita con Yoda

La mia vita con Yoda"LA MIA VITA CON YODA"
Tom Angleberger
2010 – Il Castoro

“Delizioso romanzo d’esordio sotto forma di scrittura a più mani” – New York Times
“Ci vuole la saggezza di Yoda per superare la prima media. (…) Romanzo originalissimo di un nuovo eccezionale talento” – www.starwars.com

La mia vita con Yoda"LA MIA VITA CON YODA"
Tom Angleberger
2010 – Il Castoro

Uno dei personaggi più amati dell’indimenticabile film Guerre Stellari è Yoda, il Gran Maestro del Consiglio Jedi, detentore di una saggezza si può dire “universale”. Ma… non tutti alla scuola media McQuarrie lo conoscono.
Dwight, il ragazzo più schiappa della scuola in questione, non smette però di sorprendere ogni giorno i suoi compagni: tramite un pupazzetto di carta da lui costruito e infilato sul dito, un origami a forma di Yoda, riesce sorprendentemente a dispensare perle di saggezza a chiunque si rivolga a lui per un consiglio.

Yoda, parlando attraverso la voce di Dwight, è capace di prevedere il giorno del compito in classe a sorpresa o di salvare un ragazzino da una figuraccia imbarazzante o di dare sempre il consiglio giusto nelle complicate faccende di cuore. Ma è possibile che quello strano pupazzetto dalle orecchie aguzze abbia davvero dei poteri e utilizzi la mitica “Forza” dello Yoda? O è solo un bidone, e ci sono cascati (quasi) tutti alla scuola media McQuarrie? Tommy decide di investigare… e così riunisce in un libro i racconti e i commenti dei suoi compagni, sotto forma di testimonianze dirette da parte di chi ha avuto a che fare con Yoda, con più o meno successo.

Tom Angleberger artista diventato scrittore. Giornalista per il Times Roanoke a Roanoke, in Virginia, ha iniziato a lavorare al suo primo libro quando era alla scuola media.

Articoli simili