ARTETERAPIA

Foto Archivio Carthusia Edizioni
Disagio Fisico Psicologico e Sociale: come intervenire?

ACPST – Associazione Culturale di Promozione Sociale Toscana che ha sede nel cuore del Chianti, in un bosco, dove natura e arte rispettosamente dialogano, dal 2015, anno di fondazione, riserva particolare attenzione a temi quali: la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e ambientale, lo sviluppo eco-sostenibile dei territori in cui opera; l’innovazione sociale; il disagio psico-fisico di bambini, adolescenti e adulti; l’integrazione dei portatori di handicap e delle minoranze etniche e linguistiche; lo sviluppo della cittadinanza attiva. Nel 2016, a seguito dell’incontro con Arianna Papini, artista e arteterapueta fiorentina, di fama internazionale, e Carthusia, casa editrice milanese, capitanata da Patrizia Zerbi, che da oltre trent’anni realizza iniziative per bambini, ragazzi, insegnanti e genitori, è germinato Natura Dentro: progetto editoriale di Carthusia, che lo ha pubblicato, ideato e progettato con Arianna Papini, autrice e illustratrice del volume, che fa parte della collana “Storie al quadrato”, Edizioni Carthusia, ed disponibile in libreria. Natura Dentro, sin da subito, non è stato però solo un’iniziativa editoriale, bensì parte integrante di un ben più articolato progetto ideato e promosso da ACPST con Carthusia: ArteTerapia: Tecniche Terapeutiche e Riabilitative per il Trattamento del Disagio Fisico Psicologico e Sociale. In estrema sintesi, partendo dal presupposto che l’arteterapia utilizza le potenzialità di ogni soggetto di poter elaborare creativamente tutte le sensazioni, che non riesce a far emergere con le parole, al fine di portarlo a raggiungere un benessere psico-fisico: sono stati organizzati laboratori di arteterapia, per bambini e adulti, in particolare presso scuole e associazioni del terzo settore, tenuti da Arianna Papini, nel corso dei quali ogni partecipante è stato omaggiato di una copia del volume “Natura Dentro”; si sono realizzate presentazioni del progetto e del libro presso biblioteche civiche, centri culturali, e visite in luoghi simbolo dei territori coinvolti, a partire dal Bosco d’Arte Contemporanea di ACPST a Greve in Chianti: tutte iniziative hanno visto una folta partecipazione d’insegnanti, operatori sociali, bambini, adolescenti, genitori e comuni cittadini. ed anche in questo caso a ogni partecipante è stata data in omaggio una copia di “Natura Dentro”. Volume, corre l’obbligo di ricordare, è nato da un’idea ambiziosa: restituire, attraverso un libro illustrato, la straordinaria capacità della natura e degli animali di parlare alla mente e al cuore di piccoli e grandi, e nell’edizione speciale realizzata per ACPST, si è roitenuto di mettere a corredo un pieghevole rivolto agli adulti (genitori, insegnanti, educatori, operatori sociali, etc.) per spiegare il progetto, come usare lo strumento-libro e fornire informazioni e approfondimenti curati dalla Dott. ssa Arianna Papini. Per scaricare il pieghevole, clicca qui. Nel 2017, grazie al contributo determinate di Fondazione Cariplo e Fondazione Cr Firenze, a cui si è aggiunto: il contributo della Città Metropolitana di Firenze, il sostegno di Anallergo SpA e ChiantiBanca, e il patrocinio della Regione Toscana, della Città Metropolitana di Firenze, del Comune di Greve in Chianti, dell’Accademia dei Georgofili e di FILE – Fondazione Italiana di Leniterapia, il progetto è stato realizzato nelle Città Metropolitane di Milano e Firenze; incontrando un successo di pubblico e un’attenzione da parte dei media superiore a ogni aspettativa. Questo ha convinto ACPST a provare a estendere il progetto anche ad altri territori. E così, nel 2018, grazie alla rinnovata fiducia della Fondazione Cr Firenze, che ha sostenuto il progetto con un nuovo contributo, al sostegno di Fondazione Giorgio Tesi Onlus, Anallergo SpA e ibrob, è stata realizzata una seconda edizione del progetto nella Città di Arezzo e provincia, che si è conclusa, lo scorso 20 novembre, con una presentazione pubblica dei risultati ottenuti dal progetto, nel corso delle due edizioni, ha coinvolto, solo per quanto riguarda le scuole primarie, oltre 1.300 bambini. Alla presentazione, che si è tenuta presso la prestigiosa sede della Biblioteca Civica – Accademia Etrusca di Cortona, sono intervenuti: Tania Salvi, Vice Sindaco e Assessore all’Istruzione del Comune di Cortona; Ilaria Maurri, Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa di Carthusia Edizioni; Duccio Mannucci, Presidente di ACPST – Associazione Culturale di Promozione Sociale Toscana; Edy Marrucchi, Presidente di GIROTONDO INTOERNO AL SOGNO – Associazione di Promozione Sociale per la Prevenzione di Disagi di Bambini e Adolescenti. Info: www.acpst.it

 

Articoli simili