L’Ente CRF finanzia la realizzazione di corsi gratuiti per le scuole

L’Ente Cassa di Risparmio promuove l’organizzazione di due corsi gratuiti in favore di istituti scolastici che operano nelle provincie di Firenze e Arezzo.

I corsi, realizzati in collaborazione con l’Associazione Pratika e la Cooperativa Zefiro, verteranno su due problematiche che investano il mondo scolastico:

  • Europrogettazione.
  • PAS- Piano Automiglioramento delle scuole.

europrogettazioneCorso di Europrogettazione
Il progetto è rivolto a insegnanti delle scuole secondarie, referenti della progettazione e personale di agenzia delle scuole fiorentine e si concentrerà su Erasmus+, il nuovo programma dell’UE a favore dell’istruzione, della formazione, dei giovani e dello sport e, più in generale, sulla progettazione per l’attivazione di risorse tese alla realizzazione di progetti degli istituti scolastici.  L’attività formativa tratterà i vari aspetti della programmazione dei fondi comunitari 2014-2020 dell’UE e gli elementi di tecnica progettuale per supportare i partecipanti nell’elaborazione e nella stesura di un progetto efficace e coerente con le disposizioni che permetta di attivare azioni di mobilità per alunni e insegnanti e per perseguire altro tipo di finanziamenti. L’obiettivo è quello di offrire e sperimentare strumenti progettuali operativi per le scuole che intendano presentarsi come candidate ad ottenere un finanziamento attraverso Erasmus+ ed essere in grado di gestire e rendicontare il progetto o che vogliano proporsi su bandi locali, regionali, nazionali.

Link per informazioni: http://pratika.net/wp/europrogettazione-per-la-scuola/

pasCorso PAS
Obiettivo generale del progetto è quello di supportare le scuole – della provincia di Arezzo e della provincia di Firenze – nella modellizzazione di tipologie di intervento sulle problematiche emerse attraverso la compilazione e l’interpretazione del RAV (Rapporto di Autovalutazione) previsto dal MIUR e la costruzione di un modello di report nel quale si va a delineare la strategia dell’istituzione scolastica per il fronteggiamento delle problematiche esportabile in altri contesti scolastici. Si cercherà inoltre di individuare step automatici di intervento e di accentuare l’importanza della condivisione e della visione in modo da coinvolgere l’intera struttura scolastica. Questo avverrà attraverso azione di sostegno alla progettazione del Piano di Automiglioramento, modellizzazione di strumenti per la progettazione e successiva diffusione del materiale.

Link per informazioni: http://pratika.net/wp/piano-di-automiglioramento-delle-scuole/

E’ possibile iscriversi entro il 15 ottobre 2016