Chi siamo


PortaleRagazzi.it è un progetto di Fondazione CR Firenze per i giovani e le nuove tecnologie. Promuoviamo l’utilizzo sicuro e consapevole del web nell'educazione, nell'istruzione e nella formazione, cercando di diffondere, tra i più giovani, competenze digitali e culturali utili per il futuro.

I nostri progetti

Mission

PortaleRagazzi intende promuovere l’utilizzo sicuro e consapevole del web  nell’educazione, nell’istruzione e nella formazione, cercando di diffondere, nelle scuole e nelle famiglie, una “cultura digitale” basata su un approccio transdisciplinare e critico, attraverso azioni di “educazione ai media” a livello scolastico ed extrascolastico.

Vision

Nella società attuale, definita da alcuni studiosi “in rete”, la dimensione reale e quella virtuale si compenetrano, le attività online e offline si intrecciano quotidianamente. Si crea una densa trama di significati che richiede una conoscenza profonda dei linguaggi e dei meccanismi del web per supportore l’educazione e la formazione dei più giovani.

Attività

Dialogo con le istituzioni culturali ed educative del territorio; Sviluppo di collaborazioni e best practices con partner afferenti a diversi ambiti; Realizzazione di progetti sperimentali scolastici sulle nuove tecnologie applicate a  varie tematiche; Promozione eventi e attività inerenti i giovani e le nuove tecnologie.

Un po’ di storia…

La prima azione di PortaleRagazzi e Fondazione CR Firenze nell’ambito delle nuove tecnologie nel campo dell’educazione e della didattica risale all’a.s. 2006/7. Durante quell’anno, con la collaborazione dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Firenze e di Giunti Progetti Educativi, è stato realizzato il progetto didattico “Tutti in Rete!” per le scuole primarie e secondarie di 1 gr. di Firenze. Il progetto ha permesso di: individuare i temi e gli argomenti a cui i ragazzi sono più interessati, conoscere il loro rapporto con le nuove tecnologie, trovare le modalità più idonee per mantenere un dialogo sempre vivo con i più giovani, favorire l’uso degli strumenti informatici e di internet nella scuola.

A partire dall’a.s. 2008/09 PortaleRagazzi ha consolidato la sua struttura e ampliato la propria rete di contatti e collaborazioni, attivando una fruttuosa partnership con L’Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze e l’Università degli Studi di Firenze in particolar modo nell’ambito de “Le Chiavi della città”, catalogo delle offerte extracurriculari scolastiche del Comune di Firenze.

All’interno delle Chiavi è presente un asezione di PortaleRagazzi che ospita, ogni anno, più di venti progetti in vari settori (storia e cittadinanza, arte e letteratura, nuovi media, ambiente, scienze) che coniugano avanguardie tecnologiche e didattiche, studiate con esperti e professionisti.

Ricordiamo alcuni tra i progetti di punta di PortaleRagazzi che hanno inaugurato dei veri e propri filoni di attività innovative e che sono stati ricosciuti anche al di fuori del territorio

  • Robot@School iniziato nell’a.s. 2008/9 è stato il primo progetto di robotica educativa nelle scuole fiorentine ed uno dei primi su tutto il territorio nazionale. Il suo modello di intervento nel campo STEAM è stato oggetto di studio di INDIRE nell’ a.s. 2017/18.
  • All’Opera…Le Scuole al Maggio avviato nell’a.s. 2006/7 è il più grande progetto italiano di avviamento all’opera lirica e di formazione di pubblico teatrale dedicato alle scuole.
  • Redazione Web dal 2010 è un servizio di multiblog che permette alle classi di acquisire le competenze digitali mettendole in pratica attraverso la creazione di un giornalino di scuola online.
  • Community We:P dal 2012 al 2018 è stata al prima community “vietata ai maggiori di 13 anni”. una vera e propria “palestra social” in cui i più piccoli hanno avuto la possibilità di sperimentare le funzionalità, le modalità di relazione, i vantaggi ed i limiti dei social network  in un ambiente sicuro e protetto.