News Primo Piano Redazione Web

Redazione web: raccontare la vita di scuola attraverso i blog

25 Feb 2022

Da 12 anni i blog di PortaleRagazzi.it permettono agli alunni fiorentini di scuola primaria e secondaria di dare voce alle proprie idee e di raccontare le loro storie sul web.

La dodicesima edizione di Redazione web vede la partecipazione di 12 classi, dalla seconda elementare alla seconda media. 300 studenti che, con i loro docenti, gestiscono in propri blog in autonomia.

Il progetto permette loro di acquisire conoscenze informatiche, competenze digitali e abilità di scrittura e pubblicazione di contenuti sul web. Imparare come si scrive un articolo online, qual è la struttura di un sito internet o come gestire immagini e video: un vero e proprio esercizio da “prosumer”.

I “prosumer” sono coloro che allo stesso tempo utilizzano e creano di contenuti digitali, ovvero lo siamo tutti noi quando pubblichiamo una storia su un social.

Tuttavia farlo in modo critico e consapevole, fin da piccoli, favorisce la crescita della cittadinanza digitale attiva, contrastando i fenomeni più “devianti” della Rete dalla diffusione di fake news, al discorso d’odio etc

Queste sono le ragioni del continuo successo di Redazione Web che, pur mantenendo la sua struttura originaria, ha saputo modificare approcci e contenuti. in sintonia con le necessità del mondo scolastico.

Un successo evidenziato dai numeri dei blog dal 2009 a oggi: oltre 12.000 articoli pubblicati, oltre 5000 ragazzi e ragazze coinvolti tra i 6 e i 14 anni.

Intanto leggete questi due articoli delle classi 3D e 4C della scuola primaria Rossini.

Due appelli per parlare e postare della guerra in Ucraina: il mondo che entra nelle classi, le classi nel mondo!

https://scuole.portaleragazzi.it/rossini-3d/2022/02/25/appello-urgente-ai-blogger-e-alle-blogger/

https://scuole.portaleragazzi.it/rossini-4c/2022/02/18/appello-urgente-ai-blogger-e-alle-blogger/


CONDIVIDI:

Iscriviti

Newsletter

Rimani aggiornato con le ultime notizie di PortaleRagazzi.it

Accetto la Privacy policy