Teatro Ragazzi: gli appuntamenti di febbraio

Il melo gentile Il mese di Febbraio offre ancora molti spettacoli di Teatro Ragazzi sul panorama fiorentino!
Sono 11 gli appuntamenti rivolti al pubblico più giovane che i Teatri di Firenze e Provincia hanno in programma per questo mese, a cominciare dal Teatro Cantiere Florida che offre ben 4 spettacoli inseriti nella rassegna Le domeniche per famiglie.

Il primo appuntamento è domenica 6 febbraio con la Compagnia Drammatico Vegetale che mette in scena Mignolina, tratto dall’omonimo racconto di Andersen e in abbonamento Passteatri FAMILY.

La domenica successiva, 13 febbraio, è la volta de Il melo gentile, spettacolo di teatro di figura della Compagnia Dottor Bostik, rivolto ai bambini, ma che parla a persone di ogni età. In scena ci sono due protagonisti, un albero e un bambino, due oggetti marionetta: un animatore-attore li anima a vista, per raccontare la storia del loro amore.
Il 20 febbraio ci aspettano i Fratelli di Taglia con Cappuccetto Rosso: la storia, quella classica, è narrata e interpretata da due personaggi fantastici, Bum e Annie, che inviteranno nello spazio scenico anche alcuni degli spettatori. Attraverso una comicità esilerante, questo spettacolo vuole essere un contributo alla difesa dei minori di tutto il mondo, ancora oggi maltrattati, violentati, sfruttati e sempre più indifesi.
L’ultima domenica del mese, 27 febbraio, i Pupi di Stac ci presentano La magnifica invenzione, spettacolo rivolto ai ragazzi delle scuole medie, che ricorda una delle epoche più significative nella storia della Fisica con il dibattito fra Galvani e Volta, i primi esperimenti sull’elettrologia e la nascita della Pila Elettrica.

L’Orchestra della Toscana va in scena al Teatro Verdi sabato 5 e sabato 26 febbraio con Casa Agamennone, rispettivamente prima e seconda parte: uno spettacolo sul Mito Greco che racconta ancora una volta una storia che nei secoli non ha perso la sua luce e la sua attuale drammaticità. E’ suddiviso in due parti: dalla creazione dell’Universo fino alle case degli Uomini, dal Cielo alla Terra, dai segni delle nuvole agli uomini che li interpretano.

Al Saschall il 6 febbraio La Melevisione torna con un nuovo spettacolo: Il mistero delle fiabe rubate, dove i bambini avranno la possibilità di interagire con i beniamini del programma televisivo di RaiTre.

Domenica 13 febbraio si aggiungono all’appuntamento del Florida altre due proposte: Testa di Bufala e La Barba del Conte al Teatro Everest (evento Passteatri FAMILY), due favole in musica liberamente tratte da italo Calvino; e La regal burla ( in sostituzione di Ormai è tarda!) al Teatro Comunale di Antella, uno spettacolo animato da musica, giocoleria, acrobatica e altre follie e non macherà neppure pizzico di poesia.

Finiamo con altri due spettacoli in abbonamento Passteatri FAMILY sabato 26 febbraio: al Teatro di Cestello abbiamo Riciclamondo, che affronta in modo divertente l’attualissimo problema dei rifiuti; e al Teatro Comunale Corsini di Barberino di Mugello Le avventure di Pinocchio in cui I Pupi di Stac rileggono il capolavoro di Collodi come un’avvincente favola animata da innumerevoli personaggi e un impianto scenico di grande impatto…con una piccola sorpresa nel finale!

Non ci resta che augurare a grandi e piccini una buona visione!