Nuove linee guida per la privacy a scuola

Il Garante per la privacy ha pubblicato un nuovo vademecum, contenente le indicazioni per insegnare e rispettare la privacy a scuola.

“La scuola a prova di privacy” il volume QUI SCARICABILE , affronta temi rilevanti e casi che, negli ultimi anni, il Garante della privacy ha rilevato come maggiormente frequenti, anche sulla abse dellel disposizioni della legge 107/2015.

Questi i temi trattati che rispecchiano aspetti tecnico-pratici della vita scolastica, lasciando però ancora una zona d’ombra nel chiarire le “buone pratiche” che  ragazzi  ed adulti dovrebbero adottare per proteggere la propria e l’altrui riservatezza online dove scuola e casa si avvicinano.

  • Le regole generali: trattamento dei dati in scuole publliche e private, violazione della privacy, dati sensibili.
  • Vita dello studente: iscrizione a asili e scuole, temi, voti, comunicaizoni scuola-famiglia, curriculum ed identità digitale dello studente.
  • Mondo connesso e nuove tecnologie: uso di smartphone e tablet a scuola, immagini e registrazioni di gite, recite e lezioni.
  • Pubblicazione online: pubblicità e trasparenza, portale unico della scuola, mensa, scuolabus etc
  • Video sorveglianza e  altri casi