MUSEO FRANCO ZEFFIRELLI

Il Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo Franco Zeffirelli, promosso dallo stesso Maestro, raccoglie l’intero patrimonio artistico-culturale di una carriera lunga quasi settant’anni. Nel Centro – di particolare interesse storico – sono confluiti tutti i documenti, dai bozzetti agli studi per gli allestimenti teatrali e cinematografici, dalle note di regia alle sceneggiature, dalle foto di scena alle rassegne stampa, riguardanti l’attività del Maestro. Ospitato nel Complesso di San Firenze, attraverso il suo Archivio, la Biblioteca e il Museo – che ospita oltre 250 opere del Maestro Zeffirelli tra bozzetti di scena, disegni e figurini di costumi – il Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo Franco Zeffirelli promuove anche iniziative espositive e didattiche, sia per la divulgazione della cultura legata all’arte dello spettacolo, sia per la formazione di studenti nell’ambito delle discipline del Teatro di prosa, dell’Opera in musica e del Cinema, nella scia della tradizione rinascimentale delle arti e dei mestieri di cui Firenze è luogo privilegiato. Per lo svolgimento di tali attività, il Centro dispone di una Sala destinata a concerti e proiezioni cinematografiche, di aule per i corsi di perfezionamento e di laboratori. Da segnalare, che con l’arrivo della primavera, i giorni di apertura e gli orari del Museo Franco Zeffirelli non subiranno variazioni. In particolare il museo sarà regolarmente aperto, con ingresso a pagamento, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (chiusura della biglietteria alle ore 17.00) nei giorni di Pasqua e Pasquetta (domenica 1 e lunedì 2 aprile), della Festa della Liberazione (mercoledì 25 aprile) e durante l’intero ponte compreso da sabato 29 aprile fino a martedì 1° maggio. Inoltre, in occasione della manifestazione “Firenze dei Bambini”, in programma dal 4 al 6 maggio, il Centro offrirà l’opportunità d’ingresso gratuito al Museo a tutti i ragazzi under 15, e che a tutti i giovani visitatori, in ricordo della visita, verrà fatto dono di un piccolo omaggio. Infine, per domenica 6 maggio, alle ore 11.00 e alle ore 16.00, sono previste due visite guidate gratuite, con prenotazione obbligatoria, per i ragazzi e i loro accompagnatori.

Info generali e prenotazioni: www.fondazionefrancozeffirelli.com / 055.2001586

Articoli simili