FIRENZE GAME

Un progetto che coniuga esperienza digitale ed esplorazione fisica dello spazio urbano, per far conoscere ai ragazzi il patrimonio culturale della Città
Firenze Game è un’applicazione per smartphone e tablet, che combina il gioco digitale alla visita della città, con cui i ragazzi possono sfidarsi con speciali carte a tema. Promossa dal Comune di Firenze, che ne ha affidato la cura scientifica MUS.E, e si è avvalso per la sua realizzazione di Linea Comune e Digital Fun, l’app, che è scaricabile gratuitamente tramite Apple Store e Google Play Store – ed è sviluppata sia in italiano sia in inglese – permette agli utenti, italiani e stranieri, di creare un proprio avatar e sfidare gli amici: il mazzo-base contiene carte di vari colori, uno per ogni periodo storico, e per vincere le partite le carte dovranno essere disposte su una plancia virtuale per creare coppie o tris tematici. Luoghi, simboli e personaggi storici si “incontreranno” perciò durante le partite, dando agli utenti la possibilità di sperimentare combinazioni vincenti e di conoscere la storia nascosta dietro ogni carta. Ma… come dicevamo, il gioco non si ferma online. Ogni giocatore può infatti aggiungere nuove carte al proprio mazzo muovendosi per la città, vicino a piazze, monumenti e musei. In Piazza Signoria ad esempio si potranno sbloccare le carte di Cosimo I, Palazzo Vecchio e della Tartaruga con la Vela; spostandosi verso le sponde dell’Arno, nei pressi del Museo Galileo, il mazzo si potrà arricchire con un planisfero o un cannocchiale; proseguendo verso gli Uffizi gli utenti otterranno la carta di Leonardo e dell’Uomo Vitruviano…e così via, per tutto il centro storico e oltre, fino al Parco delle Cascine Cascine o alla zona di Coverciano, dove tra le carte da sbloccare c’è pure quella di un famoso calciatore!

Articoli simili