Alla scoperta dei musei scientifici a Firenze- Impara e gioca con Galileo

La collezione di strumenti scientifici che i Medici iniziarono a formare fin dalla metà del XVI secolo è oggi quasi integralmente conservata presso il Museo Galileo (già Museo di Storia della Scienza). Gli straordinari strumenti che la compongono sono spesso prodotti di altissimo artigianato, ma sono soprattutto testimonianze materiali dei progressi del sapere scientifico nell’età moderna.

Attraverso di essi possiamo seguire gli sviluppi della cartografia, la diffusione dei metodi di rappresentazione, il perfezionamento della misura del tempo e dello spazio, le scoperte astronomiche, le invenzioni meccaniche e il progressivo approfondimento delle conoscenze nel campo della chimica o dell’elettromagnetismo. I laboratori didattici hanno lo scopo di introdurre questi temi attraverso la dimostrazione di come funzionano gli strumenti scientifici, utilizzando repliche funzionanti di alcuni esemplari della collezione e proponendo esercitazioni pratiche che ognuno potrà compiere sotto la guida degli animatori. Essendo concepiti come parte integrante del percorso museografico, i laboratori si concludono con una visita agli antichi strumenti scientifici del museo.

A fianco della visita al museo e del laboratorio sono previste due tipi di attività online da svolgere sia sulla community We:P sia sul blog “Redazione Web” scuole.portaleragazzi.it.

Due le proposte realizzate in collaborazione tra Museo Galileo & PortaleRagazzi:

– Noi al Museo Galileo
Le classi che aderiscono alla community possono partecipare alle attività del Museo Galileo con l’autorizzazione a fare riprese fotografiche e filmate nel laboratorio didattico.

– La scienza per gioco

La scienza per giocoÈ un gioco da svolgere a scuola come strumento didattico per un primo contatto con la scienza e con il personaggio Galileo. Le classi aderenti alla community WE:P che completeranno il gioco e si recheranno in visita al Museo Galileo riceveranno in premio la pubblicazione Oggi scopro… Il Museo Galileo di Firenze.

Le Chiavi della Città (Cod.113)

 

 

 

Per conoscere i dettagli sull’articolazione dell’attività per gli insegnanti e per i ragazzi rimandiamo alla scheda Alla scoperta dei musei scientifici (Cod.112) de Le Chiavi della Città.
 

Articoli simili