Progetto Navigare sicuri

Il progetto Navigare Sicuri è un progetto promosso da Confindustria Firenze con il supporto della Polizia postale e dell’Ufficio Scolastico Regionale che si pone l’obiettivo di contribuire alla sensibilizzazione all’uso sicuro e consapevole dei social media.

Attraverso degli incontri rivolti alle scuole secondarie di primo grado, gli imprenditori che operano in imprese del terziario innovativo affiancati dai referenti della polizia postale del territorio, incontrano i ragazzi per spiegare loro i rischi connessi all’utilizzo degli strumenti di social network capire come possono utilizzarli in modo efficace.

Questi incontri hanno una durata di circa due ore e trattano i contenuti definiti dai gruppi di lavoro costituiti degli esperti che sono presenti in aula, tra i quali:

  • social network –facebook
  • giochi online
  • app (whatsapp)
  • chat: messenger tramite facebook
  • tipologie di pericolo: violazione dati personali (privacy) – adescamento – geolocalizzazione
  • modalita’ e regole per scaricare il materiale che si trova su internet – violazione diritto d’autore e pirateria informatica (musicale, editoriale, cinematografica, televisiva)
  • sanzioni per la pirateria informatica
  • privacy e web: come tutelarsi
  • diffamazione on line

Il progetto prevede, inoltre, la formazione dei docenti attraverso l’organizzazione di un incontro della durata di circa tre ore da svolgersi nella sede dell’associazione, durante il quale sono trasmessi i contenuti necessari per dare continuità all’opera di sensibilizzazione iniziata nelle scuole.
L’idea del progetto è quella di replicare l’esperienza a livello regionale e di arrivare ad ampliare l’intervento coinvolgendo anche i genitori, attori molto importanti nel processo di educazione dei ragazzi.

Per aderire al progetto è necessario compilare una lettera di adesione che dovrà essere inviata a Roberta Colombi all’indirizzo che trovate di seguito entro metà ottobre 2016.
Per qualsiasi informazione: roberta.colombi@confindustriafirenze.it  – cell. 335/1484269