Energia dalla Natura

Energie rinnovabiliL’uomo confrontandosi con l’ambiente circostante, da sempre, ha avuto necessità di ENERGIA per soddisfare i propri bisogni. Da quelli primari legati alla pura sopravvivenza a quelli secondari, ma non per questo meno importanti, legati alle esigenze di lavoro, di riscaldamento e raffreddamento, di costruzione dei manufatti, di spostamento… .

Ma cos’è l’ENERGIA ?
E’ la capacità di qualcuno o qualcosa di compiere un lavoro:
ad esempio di sollevare, costruire, trasportare, fare qualsiasi azione che cambi lo stato di un oggetto.

L'energia è l'anima del mondo, è ciò che dà il  movimento alla materia che riempie il nostro Universo.
Se non ci fosse energia, ogni cosa, ogni particella di materia sarebbe ferma e fredda e la vita non sarebbe possibile.

L'energia si trova dappertutto intorno a noi, nei mezzi di trasporto, nell'industria, nelle case
 e anche nel nostro corpo, la materia è energia !!
Oggigiorno la richiesta di energia è in continua crescita, vuoi per l’aumento della popolazione vuoi per le richieste di sviluppo  dei paesi “del terzo mondo”.

Ma dove prendiamo l’energia che ci serve?
Fino ad oggi gran parte viene attinta dai combustibili fossili: petrolio, carbone e gas naturale, i quali, però, hanno l’inconveniente di inquinare molto e incrementare l’ormai famoso “effetto serra” che, con il riscaldamento aggiuntivo (a quello naturale) conseguente, sta sconvolgendo il clima planetario e di non essere rinnovabili (una volta terminati ci vogliono milioni di anni per poterli ricreare!!!).

Da qualche anno sta crescendo l’esigenza di avere energia da fonti diverse dai combustibili fossili.
In particolare vi sono delle valide alternative per ricavare energia in modo pulito e soprattutto “rinnovabile” (rinnovabile significa che non termina!!!).

Eccone un breve elenco:

  • energia solare
  • energia eolica (dal vento)
  • energia idrica
  • energia geotermica
  • energia da biomasse