Un Museo per capire

 ATTENZIONE: Questo articolo è stato archiviato. Alcuni links e argomenti trattati potrebbero non essere più validi.

 

Inizia l'anno scolastico e ripartono le attività per le scuole del Museo di Storia Naturale di Firenze.Scheletro Balena_Orciano Pisano

 

Fra le tante proposte – visite guidate tematiche, lezioni, incontri e laboratori – quest’anno spicca anche un’iniziativa legata ad una recente acquisizione del Museo, cioè lo scheletro fossile di una balena di quattro milioni di anni fa, emerso nelle campagne di Orciano Pisano. I ragazzi potranno seguirne il restauro, apprendendo le tecniche impiegate e “vivendo” le varie fasi del recupero.

 

Inoltre, sarà possibile costruire uno strumento musicale partendo da semplici materiali; studiare la simmetria nei minerali e analizzarli con i raggi X; osservare i sistemi e gli apparati del corpo umano. I laboratori sono promossi dal Museo di Storia Naturale in collaborazione con Open Lab (il servizio della facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali per la diffusione della cultura scientifica) e il Museo di Anatomia del Dipartimento di Anatomia, istologia e medicina legale.

Tra le altre collaborazioni si aggiunge quest’anno anche quella con il Museo della Natura Morta della Villa Medicea di Poggio a Caiano, per scoprire attraverso l’arte la biodiversità del passato a confronto con quella di oggi. Continua, poi, assieme a Quadrifoglio SpA, la proposta di un percorso educativo per sensibilizzare i più piccoli sui problemi della produzione e dello smaltimento dei rifiuti.

 

Tra le agevolazioni, in accordo con ATAF, i visitatori potranno richiedere alle biglietterie delle Sezioni il "Bigliettone" che, esibito assieme al biglietto di ingresso al Museo e associato a quello ATAF, estende la validità di quest’ultimo per 4 ore.

Infine, sono in programma cicli di aggiornamento per gli insegnanti e soprattutto il servizio di progettazione “su misura” delle attività che può essere richiesto dalle scuole al Museo. L’intero pacchetto delle proposte è raccolto nella nuova guida illustrata “Un Museo per capire”, che arriverà in questi giorni a tutte le scuole della Toscana, ed è disponibile anche sul sito del museo.

 
Info: dal lunedì al venerdì (ore 10-14), 055-2346760 / edumsn@unifi.it / www.unifi.it/msn