Il Telescopio di Galileo

Lo strumento che ha cambiato il mondo. Nel 1609 il cannocchiale consente a Galileo di confermare le rivoluzionarie teorie di Copernico: la terra non è immobile al centro dell’universo, ma ruota su se stessa e orbita intorno al sole.

A distanza di 400 anni, l’Istituto e Museo di Storia della Scienza dedica al telescopio di Galileo e alle sue osservazioni celesti una mostra spettacolare, che inaugura la grande stagione delle celebrazioni galileiane del 2009. Divisa in cinque sezioni, la mostra presenta preziosi strumenti originali posseduti dal Museo di Storia della Scienza (fra cui la lente obbiettiva e i due unici cannocchiali di Galileo che ci sono pervenuti), oltre a importanti documenti e manoscritti. Completano la mostra exhibits interattivi e applicazioni multimediali. Fino al 31 gennaio 2009.

Info: 055.265311 –  www.imss.fi.it