Weekend al Museo Galileo!

alt

Una nuova iniziativa rivolta ad adulti e bambini per trascorrere il weekend al Museo Galileo in modo utile e divertente. Il weekend, di solito, rappresenta per le famiglie il momento ideale per trascorrere delle ore piacevoli visitando un museo.

alt

Una nuova iniziativa rivolta ad adulti e bambini per trascorrere il weekend al Museo Galileo in modo utile e divertente.

Il weekend, di solito, rappresenta per le famiglie il momento ideale per trascorrere delle ore piacevoli visitando un museo. La visita diventa ancora più interessante se si ha l’occasione di seguire un’attività che propone di avvicinarsi, nel caso specifico di un museo scientifico, all’affascinante mondo della scienza riuscendo anche a divertirsi.

Con questa finalità nasce ed è stato sviluppato il progetto “A tutta scienza! Attività del weekend”: una serie di visite tematiche di sabato e laboratori didattici di domenica che, da dicembre 2011 a maggio 2012, guidano alla scoperta delle meraviglie del Museo Galileo.

Particolarmente adatta ai bambini è, per esempio la visita Sperimentiamo il Museo!, perché potranno vedere il funzionamento di alcune repliche di strumenti scientifici esposti nelle sale, o anche Impara l’inglese con la scienza, dove l’operatore di madrelingua si sofferma su una serie di oggetti spiegandone l’uso e la terminologia corrispondente in inglese.

La vita e gli studi di Galileo Galilei sono da sempre protagoniste al Museo: nella visita Il cannocchiale racconta l’operatore illustra come la realizzazione del cannocchiale abbia influito non solo sulle vicende personali dello scienziato, ma anche sul modo di concepire l’Universo.

Agli amanti della chimica non sfuggirà la visita La chimica di Pietro Leopoldo. Dall’alchimia alle nuove scienze, dove un personaggio in costume settecentesco parla delle ricerche sulla chimica e le altre scienze natuali del granduca Pietro Leopoldo di Lorena.

La domenica è il giorno riservato ai laboratori didattici: anche in questo caso non manca il riferimento a Galileo, giacchè nell’attività Gli strumenti di Galileo l’operatore illustra l’uso dei principali stumenti ideati dal grande scienziato, come il cannocchiale e il compasso geometrico e militare.

Il laboratorio Leonardo artista e scienziato, si presenta, invece, come un interessante viaggio nella scienza del disegno e della pittura per scoprire le tecniche usate da Leonardo e da altri pittori del Rinascimento.

Per tutte le informazioni sugli orari, i costi e il calendario delle attività si può contattare il numero 055 265311, fax 055 2653130 o mandare un’ e-mail all’indirizzo weekend@museogalileo.it.