Collezionando la Scienza. UN UNIVERSO DI GIOVANI IDEE !!

 

    

        ATTENZIONE: Questo articolo è stato archiviato. Alcuni links e argomenti trattati potrebbero non essere più validi.

 Si è concluso il concorso “Collezionando la Scienza” per le scuole superiori, concorso che ha visto la partecipazione di 36 classi da tutta la provincia di Firenze. I lavori presentati sono stati 23 e tutti hanno mostrato un’eccezionale capacità degli alunni nell’affrontare il tema delle collezioni e musei in modo maturo e particolarmente creativo.  I lavori mostrano nel loro insieme un’unica comune richiesta: un mondo di musei che si arricchiscano di emozioni e che siano vicini alla quotidianità delle persone, pur presentando collezioni storiche.

 

Il primo premio è andato al Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Firenze con la classe per il progetto “MU.VI.SCA: Museo Virtuale della Scienza Casalinga“; il secondo premio è stato assegnato a L’ITGC Salvemini – Duca D’Aosta di Firenze  con le classi 2I, 2L, 2C e 3I per il progetto “Museo delle sistemazioni agrarie“; il terzo premio è stato dato all’Istituto d’Arte di Sesto Fiorentino con la classe 2A per il progetto “Arte e Scienza tra sogno e realtà“.

Infine, per premiare l’impegno e la creatività di un lavoro complesso ma suggestivo nelle sue intenzioni, è stato dato un riconoscimento alla classe 1A linguistico dell’ITGC Calmandrei di Sesto Fiorentino con il progetto “Il Sogno di Narciso“.

Ora tocca ai più piccoli, che verranno premiati il 20 maggio prossimo, presso l’Auditorium dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze in via Folco Portinari 5.