Società Dantesca Italiana

Nel 2000, la Società Dantesca Italiana – nata ufficialmente a Firenze il 31 luglio del 1888 – inaugura il sito internet Danteonline che, nel corso degli anni, ha visto crescere l’attenzione da parte di studenti e insegnanti, che lo hanno apprezzato per i contenuti utili alla loro formazione in ambito dantesco.

 

Da parte sua, la Dantesca ha cercato e continua a cercare di dare spazio a materiali e contenuti diretti a questo tipo di pubblico. Nel 2004 è stato accolto nel sito anche Il gioco di Dante – la Commedia perduta che, avvalendosi della generale passione che i giovani hanno per i giochi elettronici, offre un modo nuovo di accostarsi allo studio e alla conoscenza di Dante e della sua opera.

 

Inoltre, la Dantesca nel 2005 ha ideato Leggere Dante, progetto che intende diffondere la conoscenza del Poeta attraverso incontri con attori significativi che recitano brani tratti dalle opere di Dante. Le letture si svolgono al Teatro della Pergola, con ingresso gratuito, e gli artisti affrontano argomenti e temi forti dell’opera dantesca come l’amore, l’esilio, la libertà, la ricerca di Dio. Gli spettacoli sono preceduti da lezioni per studenti e insegnanti che si sono svolte presso la sede della Società Dantesca Italiana. Visto il grande interesse che l’iniziativa ha suscitato nelle scuole, dando origine a richieste dei testi letti da parte dei docenti per poter preparare gli studenti all’evento, la Società Dantesca Italiana ha attivato un sito specifico www.leggeredante.it che raccoglie materiale didattico.

 

Punti di forza: costante attività di apertura e di diffusione dell’opera di Dante al pubblico giovanile.

Destinatari: studiosi, insegnanti, studenti e semplici cultori della materia.

 

Info:
tel. 055/287134
fax 055/211316
e-mail sdi@leonet.it
web site www.dantesca.it
www.danteonline.it