School Raising: raccogliere fondi sul web per la scuola!

School Raising è la prima piattaforma crowdfunding italiana per la scuola. Nasce da un concorso di idee per nuove start-up nel 2010 al Milano Startup Weekend 2010 e si sviluppa con l’intento di promuovere la raccolta fondi sul web in favore progetti didattici che abbiamo una valenza culturale e innovativa tale da muovere l’interesse di “finanziatori” tra i cittadini.

I progetti, proposti direttamente dalle scuole, vengono valutati da una commissione per essere poi  pubblicizzati attraverso la piattaforma www.schoolraising.it e i suoi canali social, in modo da avvicinare il mondo della scuola a quello della società civile e da aprire tra questi due soggetti un vero  e proprio dialogo. Infatti i singoli cittadini possono donare al singolo progetto dai 5 euro in su e, a seconda della cifra, ricevono una “ricompensa” secondo l’antica formula del “do ut des” , ma in versione 2.0.

Un meccanismo ben orchestrato che permette alle scuole di superare, in parte, le difficoltà di reperire fondi per i progetti extra curriculari, attrezzature, formazione etc  e di farsi conoscere all’esterno. Attualmente School Raising promuove tre progetti: uno sul teatro, un’ altro sulla musica ed uno sulle stampanti 3D. L’azione di crowdfunding è iniziata con progetti che riguardavano le scuole del Sud, ma si sta pian piano espandendo anche nel resto d’Italia: una buona opportunità per insegnanti e studenti!!

Scritto da Carlotta Bizzarri

Articoli simili