Il Museo sott’acqua

Anno Scolastico 2016 / 2017

Il 4 Novembre 1966, cinquant’anni fa, l’Arno straripa. Il Museo Horne, vicinissimo al fiume, viene invaso dalle acque e le opere d’arte, originariamente esposte al piano terreno, sono state travolte e danneggiate.

Il percorso nel museo ripercorre i momenti concitati e drammatici, quando gli oggetti della collezione furono portati in salvo ai piani superiori. E sono proprio le opere danneggiate, e successivamente restaurate, a essere al centro della visita nel museo che propone un percorso multisensoriale. Completano il percorso un laboratorio di pittura collettiva per i più piccoli e esperienze pratiche legate al restauro per i più grandi.

Finalità
  • Ricordare l’alluvione di Firenze del 1966;
  • tramandare e valorizzare gli episodi di solidarietà verificatisi in occasione dell’alluvione di Firenze;
  • proporre una riflessione sul tema restauro;
  • sensibilizzare bambini e ragazzi sull’importanza della conservazione del patrimonio storico-artistico
Contenuti e Metodologie

Un percorso multisensoriale e laboratori creativi per istallazioni che commemorino l’alluvione dedicato sia alle classi che alle famiglie nel fine settimana.

Indicazioni particolari

Gli eleborati creativi saranno pubblicati e ocndivisi sul un blog dedicato all’itenrno della piattaforma scuole.portaleragazzi.it

Per le classi che aderiscono tramite le Chiavi della Città la visita animata e l’attività di laboratorio hanno un costo ridotto pari a 4.00 euro a ragazzo. Per informazioni tel. 055 244661.

Info e Contatti

Cod. 92Leggi la scheda su le Chiavi della città

destinatari scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di 1°grado e famiglie

referente Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, 055 2625691

predisposto da Museo Horne in collaborazione con PortaleRagazzi.it dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze

sede Museo Horne

web/e-mail www.museohorne.it / info@museohorne.it