Museo Galileo

Conserva le straordinarie collezioni medicee e lorenesi di antichi strumenti scientifici. Nelle sale del Museo, oltre a quadranti, astrolabi, orologi, compassi, sfere armillari, bussole, sono esposti gli strumenti di Galileo e i termometri dell’Accademia del Cimento.

E ancora, apparecchi di meccanica, elettrostatica e pneumatica, apparati di farmacia e di chimica ed una sezione dedicata alla medicina, che presenta suggestivi modelli di ostetricia, in cera e terracotta, e una collezione di ferri chirurgici. Il Museo Galileo è una delle principali istituzioni internazionali attive nella produzione di iniziative per la diffusione della cultura scientifica e nelle attività di documentazione e di ricerca.

Il Museo ha un ricco programma di attività didattiche costituito da visite e laboratori in cui è illustrato il funzionamento degli strumenti originali tramite l’uso di repliche: l’obiettivo è quello di coinvolgere e far appassionare il pubblico ai temi della storia della scienza.
Da marzo 2012 sono aperte due nuove sale dove i visitatori, alla fine del percorso museale, possono utilizzare, in maniera autonoma, innovativi exhibit che riproducono alcuni oggetti ammirati nelle sale espositive.

Il Museo Galileo si trova in Piazza dei Giudici, nel cuore di Firenze, a due passi da Ponte Vecchio e da Piazza della Signoria.

Indirizzo
Museo Galileo – Istituto e Museo di Storia della Scienza
Piazza dei Giudici 1
50122 Firenze
ITALIA

Telefono
Tel: +39 055 265 311
Fax: +39 055 265 3130
Sistema automatico di informazione (in funzione 24 ore su 24 ): +39 055 293 493

Orari di apertura
9.30-18.00
martedì 9.30-13.00
Giorni di chiusura per festività: 1 e 6 gennaio, Pasqua, 1 maggio, 24 giugno, 15 agosto, 1 novembre, 8, 25 e 26 dicembre.

Modalità di prenotazione
Tel 055 2343723 – fax 055 2478350
Lunedì-venerdì 9.00-17.00
e-mail: gruppi@museogalileo.it