Museo Etnografico di Teodone

Offre un bellissimo esempio di urbanistica e vita agricola sudtirolese ed illustra i mutamenti della vita e della cultura popolare nel corso dei secoli.

 

Fanno parte del museo anche il Museo Provinciale della Caccia e della Pesca di Wolfsturn e il Museo Provinciale del Vino a Caldano.  Il Museo si estende su una superficie di 3 ettari sulla quale si trovano masi e fattorie (una ventina di edifici rurali dal XV al XVIII secolo riedificati e sistemati come unità abitative) che rappresentano le tipologie abitative delle diverse vallate sudtirolesi. La residenza Mair am Hof (ricostruita nel 1690) rispecchia lo stile di vita della nobiltà rurale e permette di comprendere, grazie alle sue sale espositive, l’artigianato e le tradizioni religiose.

 

Punti di forza: la presenza di bestiame da allevamento ed attività come fare il pane, tritare erbe aromatiche e tosare le pecore fanno del museo all’aperto una vera attrazione.

Destinatari: scuole, ragazzi e famiglie.

Aperto da: lunedì di Pasqua – 31 ottobre.
Martedì – Sabato : 9.30 – 17.30.
Domenica e festivi: 14.00 – 18.00.
Lunedì chiuso.

 

Info: Via Duca Diet 24 – 39031 Teodone – Brunico
tel. 0474 552087 – fax 0474 551764
www.museo-etnografico.it