L’ora del Codice: un’opportunità per programmare!

C’è un nuovo vocabolo che sta entrando nel lessico scolastico: coding! Una parola prestata dall’inglese e dall’informatica alla formazione. Ma il coding che cos’è? Non è solo uno strumento di programmazione dei computer per gli addetti ai lavori, è anche un esercizio di logica e di problem solving, divertente ed adatto a tutte le età.

Ieri, 3 dicembre 2014, il MIUR ha lanciato il progetto “Programma il futuro” www.programmailfuturo.it per l’introduzioen del coding a scuola.

Da Lunedì 8  a Domenica 14 Dicembre, durante la Computer Science Education week la settimana internazionale dedicata all’insegnamento dell’informatica, si svolgerà L’Ora del codice un movimento globale “Hour of code” che coinvolgerà scuole, istituzioni e organizzazioni formative ed educative nell’intento di diffondere l’insegnamento del coding, offrendo all’interno della settimana almeno un’ora di insegnamento delle basi della programazione per tutti.

Sono previsti tanti eventi in tutta Italia e anche Terza Cultura Soc. Coop. presso IL_LABORATORIO in via Romana n.17, presso il Museo di Storia Naturale sezione “La Specola” di Firenze ne ospiterà alcuni:

  • Mercoledì 10 e Venerdì 12 dicembre dalle 15.30 alle 17.30 per insegnanti e adulti “L’Ora del codice” un’attività gratuita di presentazione delle basi del coding attraverso l’utilizzo della piattaforma code.org.

Per prenotarsi scrivere una mail con nominativo ed età a prenotazioni@terzacultura.it.

  • Sabato 13 dicembre dalle 15.00 alle 17.00 per ragazzi e famiglie Coding e Scratch Family“, un laboratorio per scoprire cosa è il coding e come utilizzare Scratch, software open source di MIT per creare app, videogiochi, presentazioni animate.

Per maggiori informazioni e modalità di partecipazione, CLICCA QUI