Laboratori Didattici del Museo Casa di Dante

laboratori.jpgL'intento dei Laboratori è quello di fornire un percorso guidato ai bambini in età scolare, un percorso che favorisca la sperimentazione personale e che fornisca un'esperienza conoscitiva: dunque le suggestioni dell'arte come gioco e curiosità.

I laboratori sono progettati per i bambini delle scuole elementari e medie. Dopo la visita al museo una serie di giochi aiuterà i ragazzi a ricordare ed ad elaborare quello che hanno visto, con l'ausilio di molte immagini in modo semplice e intuitivo.

Per le scuole elementari:

casadidante2.jpgIl laboratorio è indicato per le scuole elementari
La durata è di circa un’ora
Gruppo: max 25 bambini – min. 20 bambini
Scopo: il laboratorio si articola in una sorta di gioco a squadre durante il quale i bambini, entro un tempo determinato, dovranno riconoscere, con l’ausilio di una carta che rappresenta l’Italia, i luoghi che hanno ospitato Dante.

La squadra che vince avrà diritto ad un premio che verrà consegnato alla fine della visita.

Proposta:
•    solo ingresso Museo casa di Dante € 2,00 per studente
•    visita guidata del museo € 50,00 per gruppi fino a 20 studenti
•    Ingresso museo casa di Dante con la guida del museo + laboratorio didattico € 10,00 per bambino.
                                
Alle scuole che lo richiedano, prima della visita verrà inviato tramite e-mail materiale illustrativo sul laboratorio medesimo.
{tab=La Firenze ai tempi di Dante}

 

casadidante3.jpgIl laboratorio è indicato per le scuole elementari
La durata è di circa un’ora
Gruppo: max 25 bambini – min. 20 bambini
Scopo: il laboratorio si articola in una sorta di gioco a squadre durante la quale i bambini, entro un tempo determinato, dovranno riconoscere, con l’ausilio di una carta che rappresenta Firenze, i monumenti che erano presenti ai tempi di Dante.

La squadra che vince avrà diritto ad un premio che verrà consegnato alla fine della visita.

Proposta:
•    solo ingresso Museo casa di Dante € 2,00 per studente
•    visita guidata del museo € 50,00 per gruppi fino a 20 studenti
•    Ingresso museo casa di Dante con la guida del museo + laboratorio didattico € 10,00 per bambino.
Alle scuole che lo richiedano, prima della visita verrà inviato tramite e-mail materiale illustrativo sul laboratorio medesimo.

Per le scuole elementari e medie inferiori:

casadidante4.jpgIl laboratorio è indicato per le scuole Medie inferiori
La durata è di circa un’ora
Gruppo: max 25 bambini – min. 20 bambini
Scopo: il laboratorio si articola in una sorta di gioco a squadre durante la quale i bambini dovranno rispondere ad alcune domande sulla vita di Dante,  su Firenze ai tempi del Poeta, sul museo e la Divina Commedia attraverso una sorta di percorso a domande sulla tipologia del gioco dell’Oca.
La squadra che vince avrà diritto ad un premio che verrà consegnato alla fine della visita.

Proposta:
•      solo ingresso Museo casa di Dante € 2,00 per studente
•    visita guidata del museo € 50,00 per gruppi fino a 20 studenti
•    Ingresso museo casa di Dante con la guida del museo + laboratorio didattico € 10,00 per bambino.
                              
Alle scuole che lo richiedano, prima della visita verrà inviato tramite e-mail materiale illustrativo sul laboratorio medesimo.

Produzione librariaIl laboratorio “La bottega dello scrivano” si colloca come completamento della proposta didattica “L’arte dei medici e Speziali a Firenze”.

Gli scrivani, i cartolai e i dipintori, infatti, appartenevano alla Corporazione dei Medici e Speziali dalla quale ottenevano la materia prima per preparare i loro colori e inchiostri.

Le attività all’interno del laboratorio saranno differenziate a seconda dell’età degli utenti. Per i più piccoli ( scuole elementari) verrà proposta la preparazione dei colori secondo le antiche tecniche tardo medioevali. Verranno utilizzati pigmenti non tossici nelle tonalità delle decorazioni dei manoscritti medievali.

I bambini saranno invitati a colorare pagine pre-stampate con soggetti medievali per sentirsi dipintori del 1300! Per le scuole medie inferiori si propongono una breve spiegazione e dimostrazione delle tecniche di scrittura e la prova pratica di un’attività tra rilegatura del testo e scrittura.
Per le scuole medie superiori, la presentazione storica verrebbe estesa a scrittura, alluminatura e rilegatura. In particolare si mostra come la tecnica e gli stili di scrittura siano variati nel tempo mostrando le differenze tra scrittura carolingia (alto Medioevo) e gotica rotunda( Trecento italiano).

Il laboratorio è indicato per le scuole  Elementari- Medie inferiori- Scuole medie Superiori
La durata è di circa un’ora
Gruppo: max 25 bambini – min. 20 bambini
Proposta:
•    solo ingresso Museo casa di Dante € 2,00 per studente
•    visita guidata del museo € 50,00 per gruppi fino a 20 studenti
•    Ingresso museo casa di Dante con la guida del museo + laboratorio didattico € 10,00 per bambino.
Alle scuole che lo richiedano, prima della visita verrà inviato tramite e-mail materiale illustrativo sul laboratorio medesimo.
 

Gioielli nel 1300Per secoli gli orafi hanno riprodotto piccoli oggetti, quasi sempre anelli, per fusione in osso di seppia: in tempi in cui la grossa produzione non riforniva capillarmente le botteghe, era più conveniente arrangiarsi e replicare i modelli "artigianalmente".
Gli orafi di una volta avevano un gran numero di modelli, che erano realizzati man mano per i clienti e andavano ad ingrossare la collezione.

Dopo qualche nozione storica su questa tecnica, si passa alla dimostrazione del metodo classico di replica per impressione, mostrando i punti fondamentali: il posizionamento del modello, lo scavo della bocca di colata, e altri accorgimenti.
La tecnica fondamentale è semplice, si è in grado di replicare facilmente un anello o un altro oggetto senza sottosquadri.
Ciascun allievo è invitato a preparare un osso per una replica, così sperimenta il processo e si rende conto delle varie difficoltà che doveva risolvere l’artigiano orafo.

I ragazzi attraverso l’utilizzo di materiali modellabili ( pongo etc…) potranno sperimentare la creazione di un gioiello come avveniva ai Tempi del Sommo Poeta.

Il laboratorio è indicato per le scuole  Elementari- Medie inferiori- Scuole medie Superiori
La durata è di circa un’ora
Gruppo: max 25 bambini – min. 20 bambini
Proposta:
•    solo ingresso Museo casa di Dante € 2,00 per studente
•    visita guidata del museo € 50,00 per gruppi fino a 20 studenti
•    Ingresso museo casa di Dante con la guida del museo + laboratorio didattico € 10,00 per bambino.
Alle scuole che lo richiedano, prima della visita verrà inviato tramite e-mail materiale illustrativo sul laboratorio medesimo.
 

Approfondimenti

  Per fruire a pieno dei laboratori è consigliabile che i docenti  approfondiscano i seguenti argomenti, anche se tutte le notizie relative ai giochi verranno fornite durante la visita guidata al museo. I temi affrontati sono tuttavia molto semplici , tenuto conto che la vita e le opere del Sommo Poeta  vengono introdotte assai brevemente alle scuole elementari e Medie Inferiori.

Riconosci i luoghi danteschi
Sarà consegnata alle due squadre una cartina dell’Italia dove, in un tempo prestabilito, dovranno indicare i luoghi che hanno ospitato Dante durante l’Esilio.
Questo tipo di attività richiede una conoscenza della vita di Dante e della geografia, poiché oltre a ricordare i nomi delle città i ragazzi devono essere in grado di riconoscere la regione di riferimento.
Gli argomenti sui quali vertono le domande saranno tutti trattati durante la visita al museo che precede il gioco medesimo.

La Firenze ai tempi di Dante
Sarà consegnata alle due squadre una cartina di Firenze  dove, in un tempo prestabilito, dovranno indicare i monumenti già esistenti nel 1300.
Questo tipo di attività richiede una conoscenza della  città di Firenze ai tempi di Dante, poiché oltre a ricordare i nomi dei monumenti i ragazzi devono essere in grado anche di riconoscere dove erano posizionati.
Gli argomenti sui quali vertono le domande saranno tutti trattati durante la visita al museo che precede il gioco medesimo.

Dante e il Medioevo
Si tratta di una sorta di gioco dell’oca, a domande, che trattano soprattutto : la vita di Dante, il Museo casa di Dante, La Divina Commedia, notizie economiche e politiche sulla Firenze ai tempi di Dante,
Gli argomenti sui quali vertono le domande saranno tutti trattati durante la visita al museo che precede il gioco medesimo.