La storia di Hippo e Virgilio, il concorso per ragazzi

Hippo e VirgilioIn occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia, l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, con PortaleRagazzi.it, ha realizzato, in collaborazione con Giunti Progetti Educativi e la Regione Toscana, il volume Hippo’s La scoperta dell’Italia – Lettere dal passato remoto del mio amico Virgilio.

Hippo e VirgilioIn occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia, l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, con PortaleRagazzi.it, ha realizzato, in collaborazione con Giunti Progetti Educativi e la Regione Toscana, il volume Hippo’s La scoperta dell’Italia – Lettere dal passato remoto del mio amico Virgilio.

Scritto da Carlo Boschi e illustrato da Roberto Luciani, è un originale racconto a più voci: quella del protagonista di oggi, il diciassettenne Filippo, ma anche quella di Virgilio, diciassettenne nel 1848, le cui lettere, ritrovate per caso, aiuteranno Filippo a conoscere un’epoca straordinaria della storia italiana.

La particolarità del testo, in forma di romanzo epistolare, fa sì che le vicende del Risorgimento siano raccontate attraverso gli occhi e i sentimenti di un ragazzo diciassettenne. Questo rende l’argomento molto vicino ai giovani lettori di oggi e li aiuta a capire il coraggio e la storia di un popolo che ha combattuto per la libertà e per un sogno chiamato Italia.

La distribuzione del volume agli alunni delle classi 3° delle scuole secondarie di 1° grado della Toscana dà il via anche a un grande concorso di idee !

Cosa aspetti? Partecipare è facilissimo!
Segui questi semplici passi…

  1. Leggi il volume e scoprirai che la fine è lasciata in sospeso…
  2. Quindi pensaci, immagina e scrivi la fine della storia, da solo o con qualche compagno!
  3. Chiedi alla tua insegnante di compilare il form di adesione al concorso
  4. Vai sulla community WE:P, registrati al gruppo Hippo e Virgilio e scrivi un post caricando il file con la tua conclusione della storia entro il 15 Maggio 2012.
  5. Aspetta che lo staff di PortaleRagazzi ti contatti e…Buona Fortuna!

INDICAZIONI per il concorso di idee

Dopo aver letto la storia di Hippo e Virgilio, i ragazzi sono invitati a entrare nella macchina del tempo e immaginare un seguito alla vicenda interrotta di Virgilio. Cosa gli accade dopo che ha deciso di partire con il battaglione dei toscani? Per stimolare la riflessione e la creatività, potete trarre spunto da queste domande:

  • Parte davvero?
  • Ha dei dubbi?
  • Come la prende la famiglia? E Filomena?
  • Cosa gli succede?
  • Conosce altri coetanei?
  • Ritrova Franco?
  • Partecipa a scontri a fuoco? Viene ferito? Se sì, se la cava?
  • È presente a Curtatone e Montanara?
  • Conosce personaggi famosi?
  • Riesce a vedere l’Unità d’Italia? Ne resta deluso o è entusiasta?
  • Che farà da grande?
  • Che ne è di Franco? E di Filomena? E del padre di Franco? E dei compagni di scuola?

Gli elaborati potranno essere frutto di un lavoro individuale o collettivo e potranno essere realizzati in qualunque formato: diario, lettere, memorie, cronaca e da qualunque punto di vista: di Virgilio, di Franco, di Filomena, di Hippo o di Ilaria, che potrebbero fare altri ritrovamenti o di tutti insieme.

C’è un unico vincolo da rispettare: luoghi e vicende pubbliche devono essere storicamente corretti!

Regolamento | Modulo di adesione | Leggi il volume