la magia dell'oro e la poesia della carta

A Firenze è iniziata la quarta edizione di Artigiani in Famiglia del Museo Horne: dal 14 al 21 novembre, quattro sabati per imparare la preziosa arte dell'oreficeria.


A grande richiesta nel mese di novembre viene riproposta la preziosa arte dell'oreficeria, mentre il corso del mese di dicembre è dedicato alle tecniche della grafica, dal disegno all'incisione, in relazione con la mostra Il paesaggio disegnato. John Constable e i maestri inglesi nella raccolta Horne. L'articolazione dei corsi prevede la visita al Museo Horne con l'approfondimento storico artistico della tecnica prescelta, la visita a botteghe artigiane e l'attività laboratoriale in cui sperimentare in prima persona tecniche di lavorazione tradizionali.


La magia dell'oro
E' un vero e proprio corso di tre incontri sulle tecniche di lavorazione dell'oro e sulla creazione dei gioielli. A un primo incontro sulla storia dell'oreficieria attraverso gli esempi conservati al Museo Horne, fa seguito la visita alla bottega di Paolo Penko. Il percorso si conclude nel laboratorio del Museo con la realizzazione di un piccolo gioiello.

Artigiani in Famiglia è un progetto del Museo Horne in collaborazione con Osservatorio Mestieri d'Arte


Sabato 14 novembre
Museo Horne

Con gli adulti Elisabetta Nardinocchi
I signori ingioiellati

Con i bambini
Chiara Lachi e Lisa Colombi
Alla corte di re Mida

Sabato 21 novembre
Penko bottega Orafa

Paolo Penko e Lisa Colombi
L'orafo nella bottega


Sabato 28 novembre
Museo Horne

Con gli adulti Paolo Penko
Con i bambini Chiara Lachi e Lisa Colombi
Creo il mio gioiello.

 

Prossimo appuntamento: La poesia della Carta (5 dicembre)