I soldatini della Collezione Alberto Predieri

soldatiniFino al 31 marzo 2010 è aperta gratuitamente negli spazi espositivi dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze in via Bufalini 6 a Firenze, la mostra Parate e Battaglie nell’Europa di Napoleone. I soldatini della Collezione “Alberto Predieri”.

 

La mostra presenta un insieme di circa 1100 soggetti (soldatini di piombo o realizzati con altri materiali) che costituiscono la gran parte della sezione napoleonica della collezione Predieri, donata di recente all’Ente Cassa. Il tema, infatti, è focalizzato sull’epopea napoleonica mirato alla ricostruzione di situazioni, episodi e figure militari disposte in parata o in battaglia ben delineate con i loro ruoli e uniformi.

soldatini
La mostra raffigura in sintesi il mondo militare, non escludendo le grandi personalità politiche, del periodo rivoluzionario e napoleonico, con l’obiettivo puntato sull’Italia per cui, attraverso i soldatini, è offerta la possibilità di recuperare una delle radici del nostro Risorgimento. Molti di coloro che avevano indossato quelle uniformi, infatti, animarono le iniziative della carboneria e furono protagonisti dei primi moti per l’indipendenza, come ci testimonia, tra gli altri, il toscano Cesare de Laugier.
L’iniziativa ha un indirizzo volutamente divulgativo, sia pure attraverso una rigorosa ricostruzione scientifica, per avvicinare un ampio pubblico e, in particolare, i giovani, alla conoscenza della storia anche attraverso strumenti didattici alternativi.


In questa ottica l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e l’Associazione per la Promozione dei Valori del Risorgimento ha previsto la possibilità di  visite guidate gratuite alla mostra per gruppi scolastici

Ingresso libero per tutti.
Luogo mostra: Sede Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Via Bufalini, 6  – Firenze
Giorni e orari di visita: da lunedì a venerdì dalle ore 8,30,00 alle ore 17,00, orario continuato; sabato e domenica dalle ore 10,00 alle ore 18,00 orario continuato.

Le visite per le scuole sono su appuntamento.
Prenotazioni: tel. 055.261328