“EsploraMuseo”, successo per l’avvincente caccia al tesoro

Sono state molte le famiglie, con bambini piccoli e non solo, che hanno partecipato all’iniziativa organizzata dal Museo di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Firenze grazie alla quale è stato possibile visitare tutte le Sezioni, dislocate nella città, con un biglietto unico e tanto divertimento. 

Sono state molte le famiglie, con bambini piccoli e non solo, che hanno partecipato all’iniziativa organizzata dal Museo di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Firenze grazie alla quale è stato possibile visitare tutte le Sezioni, dislocate nella città, con un biglietto unico e tanto divertimento.

“E’ stata un’esperienza molto interessante e piacevole – racconta Flaviano Fanfani, responsabile dei Servizi Didattico-Divulgativi del Museo – che ha permesso di visitare (ed anche di “giocare”) il Museo attraverso un’avvincente caccia al tesoro in città. L’evento è stato arricchito da esperienze pratiche ed i gruppi di visitatori sono stati accompagnati dagli operatori del Museo durante il tragitto, nel quale, sono stati risolti gli enigmi previsti dagli indizi consegnati in ogni singola Sezione.
L’attività ha avuto una durata piuttosto lunga (dal mattino a metà pomeriggio) iniziata, con la consegna dei materiali, sia dalla Sezione di Geologia e Paleontologia di Via La Pira sia da quella di Zoologia “La Specola” in Via Romana .
L’itinerario composito, così concertato, permette di comprendere inoltre l’unità e la ricchezza del Museo, che suddiviso in singole sezioni tematiche disseminate per la città, ha come comun denominatore la natura. All’inizio del tragitto è stata inoltre mostrata la parte animata di “Giglio e Fiorenza: un museo per capire la Natura” una divertente introduzione al complesso mondo dei Musei di Storia Naturale per comprenderne e conoscerne direttamente il ruolo nella recente storia delle scoperte, del collezionismo e della divulgazione”.

“All’iniziativa – continua Fanfani – hanno partecipato famiglie con bambini piccoli, ma non solo. Non sono infatti mancati gli adolescenti e, in entrambi i casi, abbiamo riscontrato grande soddisfazione da parte dei visitatori, alcuni dei quali provenienti anche da fuori Firenze”.

Ricordiamo infine che partecipare all’evento, che si è svolto lo scorso 24 settembre, è stato sufficiente il pagamento di un biglietto speciale di € 8,50 per ogni adulto, € 5,50 per ogni ragazzo (7-14 anni) e € 2,50 per ogni bambino (fino a 6 anni) che ha dato il diritto alla visita di tutte le Sezioni del MSN -in quella giornata- e a tutte le attività previste.

Per maggiori informazioni sull'iniziativa, visitate EsploraMuseo: Avventura con Giglio & Fiorenza.