Invito alla Reggia di Cosimo ed Eleonora

Destinatari: per le ultime due classi della scuola primaria e per la scuola secondaria di primo grado

Referente: Associazione Museo dei Ragazzi di Firenze
Programma in collaborazione con: Banca CR Firenze
Coordinamento scientifico: Giaele Monaci (g.monaci@comune.fi.it) con Paola Pacetti
Sede: in Palazzo Vecchio
Web: www.palazzovecchio-museoragazzi.it
{jkefel kefelui=[tabs] title=[SCHEDA DESCRITTIVA]}

L’attività inizia con la visita ai Quartieri Monumentali, durante la quale si evidenziano le caratteristiche della reggia di Cosimo e il nesso fra Arte e Potere per concludersi nel Teatro del Museo Civiltà del Rinascimento a Firenze dove il pubblico incontra in udienza il duca Cosimo I de’ Medici o la duchessa Eleonora di Toledo, impersonati da animatori-attori. Il dialogo libero fra i personaggi e i visitatori evidenzia le profonde differenze fra la società della Firenze cinquecentesca e l’oggi, induce a riflettere sul presente e restituisce alle opere d’arte del museo il contesto culturale che le ha generate.

CHE COSA SI FA  
nel  Museo di Palazzo Vecchio: visita animata al Palazzo Vecchio trasformato da Giorgio Vasari nella Reggia del duca Cosimo I de’ Medici e di sua moglie, Eleonora di Toledo. Al termine, nel Teatro Civiltà del Rinascimento a Firenze al Mezzanino, incontro con il duca o la duchessa.

{jkefel title=[INFORMAZIONI UTILI]}
Come prenotare
le prenotazioni si effettuano dal 15 settembre 2010 a maggio 2011, fino a esaurimento dei posti disponibili. Per prenotare è necessario telefonare al call centre educativo dell’Associazione Museo dei Ragazzi di Firenze al numero 055 2616788, dal lunedì al venerdì, nell’orario 9.30-13.00 e 14.00-16.30, o inviare una mail a didattica.museoragazzi@comune.fi.it

Costi             
dal 1 ottobre 2010 al 31 gennaio 2011 il costo per partecipare a ogni attività di laboratorio è di 1,50 euro a bambino, mentre gli accompagnatori hanno diritto all’ingresso gratuito L’obiettivo è quello di incentivare la fruizione dei beni culturali nei mesi di cosiddetta bassa stagione, soprattutto al fine di offrire alla scuole un servizio di migliore qualità rispetto a quello che può essere erogato durante i mesi di intensa fruizione dei musei e della città da parte dei turisti. Dal 1 febbraio 2011 il costo di partecipazione a bambino nei musei è di 2 euro, mentre gli accompagnatori hanno diritto all’ingresso

Durata: un’ora e trenta minuti

Orari: mercoledì alle 9.30, 11.00 e 14.00

Periodo: da ottobre 2010 a giugno 2011

{/jkefel}

VIDEO DI APPROFONDIMENTO

{jkefel kefelui=[tabs] title=[1]}

{jkefel title=[2]}

{jkefel title=[3]}

{jkefel title=[4]}

{/jkefel}