Vita quotidiana alla Reggia di Cosimo

Destinatari: per la scuola dell’infanzia e le prime due classi della scuola primaria
 

Referente: Associazione Museo dei Ragazzi di Firenze    
Coordinamento scientifico: Paola Pacetti (p.pacetti@comune.fi.it) con  Ilaria Guccerelli, Giaele Monaci ed Elisabetta Stumpo
Sede: in Palazzo Vecchio
Web: www.palazzovecchio-museoragazzi.it

{jkefel kefelui=[tabs] title=[SCHEDA DESCRITTIVA]}
Oggi Palazzo Vecchio è un Museo, ma in passato le sue sale riccamente decorate hanno ospitato la magnifica residenza del Duca Cosimo I de’ Medici, della moglie Eleonora di Toledo e dei loro undici figlioli. In un costante confronto con la vita di oggi dei bambini, i piccoli visitatori sono accolti dalla Balia dei piccoli principi che li accompagna attraverso gli ambienti del Palazzo, alla riscoperta della vita quotidiana della famiglia ducale, una famiglia molto particolare.

La visita di alcune Sale del Museo permette non solo di osservarne il fasto e la grandezza – immaginando nella Sala grande le straordinarie feste e i sontuosi banchetti – ma anche di conoscere particolari curiosi, più personali e privati, come i bagni.

La visita si conclude con l’incontro con la Duchessa Eleonora di Toledo  che, per i piccoli ospiti del Museo, potrà confondersi con la principessa delle favole. Durante l’incontro, la duchessa converserà con i bambini e da questi ultimi potranno essere indossate piccole cappe, zimarre, calzature, cappelli piumati, gioielli, ornamenti cinquecenteschi, come pure prendere confidenza con alcuni dei giocattoli dei piccoli principi.

CHE COSA SI FA  
nel  Museo di Palazzo Vecchio: visita narrata nelle Sale del Palazzo e incontro con la Duchessa di Toscana
{jkefel title=[INFORMAZIONI UTILI]}

Come prenotare
le prenotazioni si effettuano dal 15 settembre 2010 a maggio 2011, fino a esaurimento dei posti disponibili. Per prenotare è necessario telefonare al call centre educativo dell’Associazione Museo dei Ragazzi di Firenze al numero 055 2616788, dal lunedì al venerdì, nell’orario 9.30-13.00 e 14.00-16.30, o inviare una mail a didattica.museoragazzi@comune.fi.it

Costi
dal 1 ottobre 2010 al 31 gennaio 2011 il costo per partecipare a ogni attività di laboratorio è di 1,50 euro a bambino, mentre gli accompagnatori hanno diritto all’ingresso gratuito L’obiettivo è quello di incentivare la fruizione dei beni culturali nei mesi di cosiddetta bassa stagione, soprattutto al fine di offrire alla scuole un servizio di migliore qualità rispetto a quello che può essere erogato durante i mesi di intensa fruizione dei musei e della città da parte dei turisti. Dal 1 febbraio 2011 il costo di partecipazione a bambino nei musei è di 2 euro, mentre gli accompagnatori hanno diritto all’ingresso gratuito


durata: un’ora e dieci minuti

orari: martedì e venerdì alle 9.30 e 10.45         

periodo: da ottobre 2010 a giugno 2011

{jkefel title=[TRAILER]}

{jkefel title=[VIDEO DI APPROFONDIMENTO]}

{/jkefel}