Coraline

"Coraline" di Neil Gaiman, 2004 – Oscar Mondadori
La piccola Coraline si trasferisce con i genitori in una nuova casa.
La casa ha tredici porte, ma un giorno Coraline ne nota una che non ha mai visto prima.

"Coraline"
 di Neil Gaiman
2004 – Oscar Mondadori


La piccola Coraline si trasferisce con i genitori in una nuova casa.
La casa ha tredici porte, ma un giorno Coraline ne nota una che non ha mai visto prima.
La quattordicesima porta è murata e non si apre su nessuna stanza. Ma durante la notte, Coraline sente dei rumori provenire proprio al di là di quella porta…
UNA CURIOSITA' SUL LIBRO La protagonista si chiama Coraline a causa di un errore di battitura. Lo scrittore Larry Niven consiglia a Gaiman di non correggere il refuso, quindi la protagonista non torna a essere Caroline ma rimane Coraline.   Dal libro capolavoro di Neil Gaiman è stato tratto il film Coraline e la porta magica, il primo film d'animazione realizzato in 3D stereoscopico, al cinema dal 19 giugno 2009.

Neil Gaiman, nato in Inghilterra nel 1960, vive negli Stati Uniti. Giornalista, sceneggiatore televisivo e scrittore per adulti e ragazzi, è il creatore di una serie a fumetti di culto, "Sandman", con la quale ha vinto i riconoscimenti più importanti del settore. Con Mondadori ha pubblicato Coraline, American Gods, Stardust, I ragazzi di Anansi, Il cimitero senza lapidi e altre storie nere, Buona Apocalisse a tutti! e i racconti illustrati I lupi nei muri, Il giorno che scambiai mio padre con due pesci rossi, La comica tragedia o la tragica commedia di Mr Punch e Mirrormask. Da Il figlio del cimitero verrà tratto un film diretto da Neil Jordan, regista di La moglie del soldato e Intervista col vampiro.