Al Museo con la Card Firenze Scienza

ATTENZIONE: Questo articolo è stato archiviato. Alcuni links e argomenti trattati potrebbero non essere più validi.

 

Tutte le informazioni sui costi della Card e le agevolazioni di cui possono usufruire insegnanti e ragazzi

alt

alt

Per visitare le quattro diverse esposizioni in cui è articolata l’importante rassegnaFirenze Scienza. Le collezioni, i luoghi e i personaggi dell’800, è necessario acquistare la speciale Card valida per tutta la durata della mostra, quindi fino al 9 maggio 2010.
Il costo della card è di € 4,50 per i ragazzi dai 7 ai 18 anni, per le scuole di ogni ordine e grado e per gli studenti universitari ed è gratuita per gli insegnanti. Tante le agevolazioni per i visitatori singoli e soprattutto per i gruppi scolastici che acquistano la Card.
Oltre ad usufruire dell’ingresso gratuito nelle quattro sedi coinvolte nell’iniziativa Firenze Scienza, e cioè Palazzo Medici Riccardi, il Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze Sezione di Zoologia “La Specola”, il Museo di Storia della Scienza e laFondazione Scienza e Tecnica, le scuole hanno la possibilità di partecipare gratuitamente alle attività didattiche proposte dalle singole istituzioni. La prenotazione è obbligatoria e si può fare contattando ilcall center Firenze Scienza al numero 0552346760.
Al Museo di Storia della Scienza, ai gruppi sono rivolte le visite denominate Elettrizzanti esperienze: un operatore illustra la mostra e fa direttamente sperimentare ai ragazzi l’utilizzo di copie di strumenti scientifici.
Alla Sezione di Zoologia del Museo di Storia Naturale“La Specola” i ragazzi hanno l’opportunità di visitare i nuovi ambienti del Torrino, l’Osservatorio astronomico di cui fu dotato il Regio Museo di Fisica e Storia Naturale e la Tribuna di Galileo. I gruppi, possono scegliere di includere il percorso nella sezione di zoologia, nella raccolta di cere anatomiche, oppure il laboratorio sperimentale di anatomia comparata nel Salone degli Scheletri.
Al Gabinetto di Fisica presso la Fondazione Scienza e Tecnica la visita gratuita è arricchita da esperienze sulla fisica sperimentale.
A Palazzo Medici Riccardi la visita guidata alla mostra include anche la Cappella dei Magi di Benozzo Gozzoli.
La Card Firenze Scienza garantisce, inoltre, l’ingresso gratuito a tutte le sezioni del Museo di Storia Naturale, e l’ingresso ridotto in altri musei (Palazzo Vecchio, Museo Stefano Bardini, Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria, Museo Stibbert, Fondazione Horne) e mostre (Cristalli. La più bella mostra di minerali al mondo, presso il Museo della Specola e Inganni ad arte. Meraviglie del trompe-l’oeil dall’antichità al contemporaneo, a Palazzo Strozzi).